Archive for the 'Carte Prepagate' Category

Nuovo metodo per ricaricare la PostePay senza commissioni: Circle Pay!

domenica, ottobre 15th, 2017

Ciao a tutti,

Dopo il metodo affermato da tempo di ricarica della PostePay tramite PayPal, arriva una nuova metodologia:

Circle Pay

Quest’app è pensata per permettere ad amici di suddividere le spese e di pagamenti in modo semplice ed immediato.

E’ possibile collegare all’app delle carte di credito, delle carte prepagate come PostePay  per i pagamenti e prelievi  e un conto corrente, solo per i prelievi dall’app.

Quando inviate un pagamento ad un amico, che viene riconosciuto col numero di cellulare, i soldi vengono prelevati dalla carta di credito o dalla prepagata che avete agganciato all’app e vengono inviati sull’app del vostro amico.

Il vostro amico avrà quei soldi come credito sull’app che potrà usare per altri scambi di denaro tra amici.

Quando raggiungerete i 30 Euro potrete prelevarli inviandoli come credito sulla vostra carta di credito, carta prepagata (es. PostePay) o sul conto correte.

E’ anche possibile ricaricare la propria app attingendo dalla propria carta prepagata o di credito.

Quindi per ricaricare la propria PostePay usando un’altra carta di credito in vostro possesso dovete seguire i seguenti passaggi:

  1. Installare Circle Pay per Android   (Circle Pay per iOS). Cercate su internet degli inviti che vi permettono di avere 5 Euro di buono. Qui dovreste trovarne.
  2. Completate la registrazione coi vostri dati reali.
  3. Collegate la vostra Carta di credito: Menu – Impostazioni – Carte e banche- “+” – Carta – e quindi inserite i dati della carta di credito.
  4. Rieseguite l’operazione ma questa volta aggiungete la vostra Postepay.
  5. Caricate il credito della vostra app da Menu – Aggiungi denaro a Circle
  6. Selezionate un importo pari o maggiore di 30 Euro e come carta selezionate la vostra Carta di credito, NON la PostePay
  7. Immediatamente il vostro credito dell’app sarà aggiornato con l’importo che avete indicato.
  8. Ora preleviamo e mettiamo quella cifra sulla vostra PostePay. Andate in Menu – Ricevi i soldi in banca
  9. Selezionate l’importo che avete sulla vostra app e come carta indicate nella lista, quella che corrisponde alla vostra PostePay e confermate l’operazione.
  10. Dopo 2 / 4 giorni il credito della vostra PostePay sarà aumentato e non avrete pagate nessuna commissione!

La possibilità di ricaricare senza commissioni la vostra carta PostePay è un aspetto “collaterale” dell’app che è incentrata sullo scambio tra amici.

L’app permette anche di chattare quindi vi sarà facile, tra amici, scrivervi dei promemoria con le cifre che vi dovete ed il motivo.

Il limite di prelievo dall’app è 30 Euro, come indicato sopra, ma questo non è affatto un limite reale.

Mettiamo che abbiate sull’app 10 Euro e non volete lasciarli li’ perchè possono servirvi altrove. Vi basta caricare 20 Euro eseguendo “Aggiungi denaro a Circle”, cosi’ il vostro credito diventerà immediatamente 30 Euro e potrete prelevarli.

La trovo un’app molto utile ed immediata anche migliore di Satispay che ha dei limiti causati dal budget settimanale che prevede.

Studiando il funzionamento di Circle Pay non ho identificato quale sia il modo in cui l’azienda che ha prodotto l’app possa guadagnare. Considerate che quando tramite app prelevate del denaro dalla vostra carta di credito o prepagata, Circle paga una commissione, forse molto piccola, ma comunque la paga.

Quindi penso che non possa avere una vita molto lunga, pur essendo già molto diffusa in diversi paesi.

Vi consiglio di non lasciare grosse cifre nell’app, anzi svuotatela quasi ad ogni utilizzo per evitare che un eventuale fallimento colpisca le vostre tasche.

Spero che questo articolo vi sia utile!

Ciauz!

La banca più veloce per ricaricare Paypal: Widiba

sabato, marzo 12th, 2016

Ciao a tutti,

un po’ di anni fa vi ho spiegato come ricaricare #GRATIS una prepagata PostePay tramite il vostro conto corrente e Paypal (importi superiori  100€).
Il metodo poi è stato ufficializzato anche nel sito delle Poste.

La nuova sfida ora è ricaricare la carta PostePay con questo metodo gratuito, nel più breve tempo possibile.

Per ricaricare un conto paypal tramite banca richiede l’uso di un bonifico SEPA verso la Germania.

Io ho testato tutte queste banche:

Ho effettuato i bonifici tra le 22:o0 e le 23:00 di un giorno X, un mercoledì, effettuando i bonifici tramite internet, senza richiedere la modalità urgente.

Eccovi gli esiti:

Fineco: Scartato a priori perchè alle 22:00 permette l’addebito sul conto solo il giorno successivo e quindi la valuta destinataria cade 2 giorni dopo. Inaccettabile per questa gara contro il tempo.

BccforWeb: Il bonifico è stato addebitato il giorno successivo ed è approdato sul conto PayPal 2 giorni dopo, il venerdì, intorno alle 13:00.

CheBanca!: Il bonifico è stato addebitato il giorno successivo ed è approdato sul conto PayPal 2 giorno dopo, il venerdì, intorno alle 15:00.

Widiba: Il bonifico è stato addebitato il giorno stesso ed è approdato sul conto PayPal il giorno successivo, il giovedì, intorno alle 11:00.

Conto Corrente Arancio: Il bonifico è stato addebitato il giorno successivo ed è approdato sul conto PayPal 2 giorni dopo, il venerdì, intorno alle 15:00.

Vince abbondantemente Widiba!

Devo dire che Widiba mi sta stupendo incredibilmente positivamente:

  • Col conto viene fornita anche una mail PEC con la quale si può inviare posta elettronica certificata a chiunque, pubblica amminstrazioni, imprese e privati con PEC, con valore legale.
  • Le notifiche tramite email sono veloci. I bonifici in ingresso vengono registrati al mattino presto e viene subito inviata la mail. Le altre banche sono molto meno veloci.
  • Tramite la rottamazione del conto corrente, vi permette di chiudere il vostro vecchio con senza fatica (niente raccomandate, nè moduli strani da compilare).
  • Dichiarano di poter attivare la portabilità del tuo vecchio IBAN sul conto nuovo Widiba per 12 mesi. In realtà non so ancora se funziona davvero. Per ora un bonifico di prova è desperso nei meandri telemeatici delle banche :)

Quindi Widiba il mio attuale  consiglio!

Buoni bonifici a tutti!

Ciauz

 

 

Postepay&Go con Paypass ricaricata gratis con Paypal: come ricaricare la PostePay senza pagare 1 euro di commissione

lunedì, agosto 29th, 2011


Ciao a tutti,

volevo segnalarvi che ho ricaricato con successo una carta

Postepay&Go emessa da ATM (Azienda Trasporti Milano)

tramite il trasferimento fondi di Paypal.

La Postepay&Go di ATM e’ una Mastercard prepagata che permette anche la modalita’ di pagamento paypass (il sistema contact less di Mastercard).

Per ricaricara senza pagare 1 euro di commissione (richiesto negli uffici postali o da una carta Postepay all’altra), o i 2 euro richiesti nelle ricevitorie Sisal/Lottomatica, dovete avere i seguenti strumenti:

- Un account su Paypal

- Un conto corrente che permette di effettuare bonifici gratuitamente

- Una carta Postepay (che dobbiamo ricaricare)

-La necessita’ di ricaricare la postepay con almeno 100 Euro

Quindi, per ricaricare, dovete:

1-Loggarvi in Paypal

2-Andare nella sezione di Paypal, Il mio conto -> preleva -> Trasferisci denaro sulla carta

3-Clicca su “Inserisci carta

4-Registrate la vostra postepay. Io l’ho indicata come una carta paypal, perche’ e’ l’unica disponibile nel circuito Mastercard

5-Dopodiche’ andate nella sezione Il mio conto -> Ricarica conto ed annotate IBAN,intestatario e descrizione del bonifico che dovete fare

6-Collegatevi alla vostra banca online ed effettuate il bonifico di 100 euro o piu’ al vostro conto Paypal. Il bonifico richiede di solito 1 o 2 giorni lavorativi. Poi paypal, vi notifichera’ l’aggiunta dei fondi sul conto paypal dopo altri 2 o 3 giorni lavorativi.

7-Una volta ricevuta la notifica da parte di Paypal che il bonifico e’ arrivato, andate nella sezione Il mio conto -> preleva -> Trasferisci denaro sulla carta e selezionate l’importo da caricare sulla postepay. Se selezionate almeno 100 euro, non pagare nulla di  commessione ne’ a Poste ne’ a Paypal.

Una volta eseguito quest’ultimo passo dovete aspettare alcuni giorni. Nel mio caso sono stati necessari 3 giorni lavorativi.

Quindi:

2 giorni per il bonifico + 2 giorni per caricare i fondi su Paypal + 3 giorni per caricare i fondi sulla paypal = 7 giorni lavorativi

E’ una procedura lenta, ma vi permette di risparmiare gli euro di commissione delle poste!

Per finire, vi ricordo che pagando con Paypass da McDonalds avrete gratis un McNuggets da 4 o un caffe’, grazie alla promo che trovate nel loro sito. Anche se vi devo dire che ho provato gia’ 3 volte la mia paypass nei MC ma non ha mai funzionato. La promo e’ valida fino al 31 dicembre 2011.

Ho mandato un reclamo a McDonalds per questo problema. Vi faro’ sapere.

Ciauz

IWSMILE: Conto corrente e carta prepagata, GRATIS!

mercoledì, febbraio 28th, 2007

Ciao a tutti,

oggi vi segnalo questo sito:

http://www.iwsmile.it

E’ il sito di un conto correte con carta prepagata offerto da IWBANK.

IWSMILE vi offre queste caratteristiche che, a parer mio, sono le migliori attualmente sul mercato:

-un conto corrente gratuito (anche i bolli sono gratis) che da delle coordinate bancarie standard che possiamo usare per ricevere bonifici da qualsiasi conto corrente italiano ed europeo, per pagare le bollette con RID o ricevere l’accredito dello stipendio.

-una carta prepagata VISA ELECTRON che possiamo usare online, nei negozi o per prelevare contanti

-e’ possibile aprire un conto IWSMILE senza avere un altro conto corrente attivo (ottimo per i giovani che ancora non hanno un conto corrente), recandosi presso gli sportelli di IWBANK di Milano (purtroppo solo Milano :-( ). 

-la ricarica della VISA ELECTRON tramite un’altra carta di credito costa solo l’1.5% dell’importo ricaricato

-la ricarica della VISA ELECTRON dal conto corrente costa 0.75 EUro

-e’ possibile effettuare bonifici verso conti correnti italiani ed europei al solo costo di 0.50 Euro per operazione. GRATIS se l’importo del bonifico e’ superiore a 100 Euro, sempre verso Italia o Europa.

E’ l’unico conto corrente completamente gratuito che e’ possibile avere come unico conto. Contoarancio e Santander offrono conti di deposito, gratuiti, ma non permettono di ricevere bonifici da conti correnti intestati ad altri, ne’ di ricevere lo stipendio direttamente li’.

Inoltre comprende la carta prepagata VISA ELECTRON piu’ economica.

POSTEPAY costa 5 euro quando la si attiva e 1 euro per ogni ricarica con contanti, 3 euro quando si ricarica da sportello postamat.

CARTA KALIBRA costa 5 euro, ha degli importi fissi di ricarica da 50 a 500 Euro ed il costo di ricarica e’ 2 Euro presso bancomat o via internet.

Vi sfido a trovare un prodotto con le stesse qualita’ ad un prezzo inferiore.

Il conto corrente non e’ remunerato, quindi non vi fruttera’ nulla avere i soldi su quel conto. L’unica nota negativa e’ che non e’ coperto dal fondo interbancario di garanzia, che copre fino a 100.000 Euro in caso di fallimento della banca.

Al contrario, avendo un conti IWSMILE, potrete attivare un Contoarancio o Santander ed avere dal 3.5% al 4,5% di interessi lordi a seconda delle promozioni in atto.

Vi invito a visitare il sito di IWSmile e dei contoncorrenti per confrontare le offerte:
IWSMILE http://www.iwsmile.it
IWBANK http://www.iwbank.it
ContoArancio http://www.ingdirect.it
Santander http://www.santanderconsumer.it/
PostePay http://www.poste.it/bancoposta/cartedipagamento/postepay.shtml
Carta Kalibra http://www.kalibra.it

Ciuaz