Archive for the 'Reclami' Category

Internet di TIM: Errore 734=congestione… ma solo per clienti PRIVATI!

domenica, gennaio 13th, 2008

Ciao a tutti,

questo mese ho deciso di provare TIM per la connessione internet.
Dato che ho la necessita’ di scaricare file abbastanza grandi, ho attivato contemporaneamente:

MAXXI TIM WEB TIME RECHARGE (25 euro) che oggi si chiama MAXXI ALICE TIME RECHARGE
MAXXI TIM WEB FACILE RECHARGE (raddoppiata pagando 40 Euro) che oggi si chiama MAXXI ALICE FACILE RECHARGE

per avere:

9000 MB di traffico dalle 17.00 alle 9:00 da lunedi’ e venerdi’ e dalle 0.00 alle 24.00 sabato e festivi
1500 MB di traffico per 30 giorni dalle 9:00 alle 17:00 dal lunedi’ al venerdi’ (500 MB per la prima attivazione con 20 Euro, piu’ 1000 MB per la seconda attivazione immediata)

Entrambe attivate sulla mia simcard privata ricaricabile.

Per collegarmi uso Nokia E90 e Nokia N95, entrambi HSDPA.

Per 3 o 4 giorni tutti e’ filato liscio! Collegamenti perfetti e velocita’ di download stramiblianti con picchi di 2000MbpsKbps!

Invece a partire dal 3 Gennaio 2008 e’ iniziato l’oblio.

E’ iniziato ad appararire l’errore 734 della connessione di Windows che indica la congestione della rete.
Ho subito chiamato TIM per segnalare il disservizio. Mi hanno chiesto di richiamare da una sim differente e qui ho scoperto che non e’ piu’ possibile chiamare il 119 dalle simcard Vodafone.
Mi armo di pazienza e richiamo usando la simcard TIM aziendale che uso per lavoro.
L’operatore del 119 questa volta mi dice che e’ normale e devo solo aspettare… (non potevano dirmelo nella chiamata precedente? :( )

Aspetto ed il giorno successivo tutto funziona nuovamente.
In serata il problema si riverifica.

Allora tento la connessione internet con la mia simcard AZIENDALE e cosa scopro??? Funziona perfettamente!
Riinserisco la sim ricaricabile e non va.

Avete capito bene!
Durante la congesione della connessione internet di TIM, una simcard ricaricabile di un PRIVATO non puo’ collegarsi, mentre l’abbomanamento AZIENDALE SI’!

Richiamo infuriato il 119 e mi rispondono che e’ logico e che i clienti Business hanno priorita’ maggiore in rete. L’operatore, mi cerca di calmare con una ricarica da 13 Euro, che accetto e un po’ mi rassegno.

Dopo pochi minuti mi ricordo di aver letto nella carta dei servizi di TIM un articolo riguardo l’uguaglianza di trattamento dei clienti.
Ed eccolo qui:

Articolo 2


Uguaglianza e imparzialità: fornitura dei servizi indistintamente a
tutti i clienti, senza discriminazione, sull’intero territorio
nazionale.

[Fonte: http://www.tim.it/showfile/4172.pdf]

Ho inviato tramite il sito tim.it un reclamo spiegando tutto l’accaduto.

Nel frattempo penso di segnalare il problema della disuguaglianza tra clienti all’Autorita’ Garante delle Telecomunicazioni.

Vi terro’ aggiornati!

Ciauz